Sabato 13-02-2016
Skradin
Nuvoloso con moderata a tanta pioggia
7/10
Italiano

Croazia > Skradin

Le vacanze, le ferie estive oppure solo il weekend a Skradin? Le ulteriori informazioni su Skradin e la sistemazione a Skradin (appartamenti, case vacanze, alberghi, alloggi privati)!

  • Skradin, Croazia
  • Skradin, Croazia
Sulla riva destra del fiume Krka, 16km da Sibenik, si trova Skradin. La sua storia data dai tempi dgli Illiri ed il suo nome deriva dai tempi romani perché qui, sul posto dell'abitato illirico, si sviluppa antica Scardona, importante crocivia, centro commerciale e amministrativo.
I primi documenti scritti datano già dal 339 a.C. e già nel 530 si forma la diocesi nella città. Durante i secoli burrascosi, per lo più per la sua posizione geostrategica, Skradin fu sempre la meta degli invasori. Coll'arrivo degli slavi nel VII secolo, la Scardona romana fu completamente distrutta e devastata. L'abitato fu ricostruito dai croati e sotto il suo nome odierno si menziona nel X secolo come la sede del diocesi. Da qui regnarono i potenti conti croati Subic-Bribirski. Nel 1522 Skradin fu conquistata dai turchi che ne restano fino al 1684 quando vengono i veneziani che restano qui fino al 1797. Dopo seguirono i francesi e gli austriaci.
Nella piazza maggiore nel centro della cittadina si trova la ch ...
Mostra più
Sulla riva destra del fiume Krka, 16km da Sibenik, si trova Skradin. La sua storia data dai tempi dgli Illiri ed il suo nome deriva dai tempi romani perché qui, sul posto dell'abitato illirico, si sviluppa antica Scardona, importante crocivia, centro commerciale e amministrativo.
I primi documenti scritti datano già dal 339 a.C. e già nel 530 si forma la diocesi nella città. Durante i secoli burrascosi, per lo più per la sua posizione geostrategica, Skradin fu sempre la meta degli invasori. Coll'arrivo degli slavi nel VII secolo, la Scardona romana fu completamente distrutta e devastata. L'abitato fu ricostruito dai croati e sotto il suo nome odierno si menziona nel X secolo come la sede del diocesi. Da qui regnarono i potenti conti croati Subic-Bribirski. Nel 1522 Skradin fu conquistata dai turchi che ne restano fino al 1684 quando vengono i veneziani che restano qui fino al 1797. Dopo seguirono i francesi e gli austriaci.
Nella piazza maggiore nel centro della cittadina si trova la chiesa di Madonnina del XVIII secolo con il campanile una ventina di metri distante. Nel vecchio centro si trova la chiesa ortodossa di Santo Spiridone del XIX secolo, la chiesa di San Parasceve e San Girolamo.
Prima, gli abitanti si occupavano quasi soltanto di agricultura cioè, olivicultura, viticultura e coltivazione di frutta. Oggi, la tradizionale agricoltura continua e l'acqua salmastra è favorevole all'allevamento di conchiglie e pesce. Anche il turismo fa parte di tradizione perché ogni turista che è in vacanza in Dalmazia, visita Skradin e le cascate del fiume Krka.
In questa tranquilla cittadina mediterranea con numerose calli, godrete la ricca offerta gastronomica e famoso vino bianco debit. L'arrivo a Skradin via mare per il canyon del fiume Krka, è l'esperienza speciale che nessun navigatore tralascia. Su questa ruota, apparte di Sibenik, si presentano anche Zaton, Bilice e Raslina. Per coloro che decidono trattenersi a Skradin, alla disposizione hanno una marina moderna con più di 200 attracchi. L'alloggio puo essere trovato nell'albergo, camere private e appartamenti. Vicino all'albergo c'è una bella spiaggia e il campo giochi. Coloro che preferiscono le spiaggie nascoste, possono scegliere tra quelle un po' fuori del centro e di visitatori ce ne sono solo alcuni cigni! Benvenuti!
Qualcosa di più su questa destinazione (Skradin) potete sapere con la ricerca dei testi che abbiamo scritto nelle rubriche Sapevate, Archivio di notizie ed anche nelle descrizioni delle individuali capacità d'accomodazione (appartamenti Skradin). Nella FAQ/Help troverete extra consigli sulle possibilità di ricercare le pagine, anche le risposte su tante altre domande.
Inoltre, se volete trascorrere le vacanze in una di 30 destinazioni che descriviamo, da cui molte sono le vere "perle dell'Adriatico", ricercate la nostra base delle capacità d'accomodazione. Si trova alla fine di ogni destinazione (appartamenti Skradin; a meno che non ci sono le capacità registrate per quella destinazione). Ma la ricerca è possibile secondo gli altri criteri. Per alleviarvi la ricerca, nella Search Box abbiamo predefinito alcuni tipi dell'offerta come i criteri della ricerca.
Dopo aver letto le descrizioni delle accomodazioni scelti e guardate le foto appartenuti, vi resta soltanto il contatto diretto con i proprietari degli edifici, e dopo - la villeggiatura estiva più favorevole che mai. Ma questo non è tutto. Sarete sicuri che la gentile clima mediterranea vi sarà favorevole anche nella primavera e nell'autunno :-)

Case vacanze Skradin, appartamenti privati, alloggio a Skradin

Appartamenti Anita
Gli appartamenti Anita, della famiglia Skoric, si trovano su una collina vicino a Skradin. Nel pianoterra della casa di colore arancione ci sono due monolocali adatti alle coppie. Nel caso della terz ...
Indirizzo: Skorici 23A, 22222 Skradin, Croazia

Camere Malin
Camere Malin si trovano in Skradin, vicino alla fermata dell'autobus per Sibenik. Atmosfera dalmata è garantita dall'edificio con i muri spessi in pietra, registrato anche in vecchie foto di Skradin ...
Indirizzo: Aleja skradinskih svilara 15, 22222 Skradin, Croazia

Casa vacanza Smolic
La casa vacanza Smolic è situata nel villaggio Smolici vicino Skradin. È destinata agli ospiti che cercano tranquilità, pace, indipendenza, visto ai campi verdi e lago di Prokljan nella distanza. All ...
Indirizzo: Gracac-Smolici, 22222 Skradin, Croazia


Volete saperne di più sulle previsioni del tempo a Skradin? Clicca sul meteo Skradin.

Mappa Skradin




English Hrvatski Italiano Deutsch Cesky